Con DDS n. 155 del 14/06/2021 del Servizio Politiche Sociali e Sport è stato prorogato il termine per la presentazione delle domande di Servizio Civile Regionale – Nuova GG al 14/07/2021, con conseguente slittamento di tutte le partenze dei progetti a bando al mese di settembre, salvo nuove e necessarie proroghe.



Bando pubblico per la ricerca di operatori volontari da avviare nei progetti di servizio civile regionale – anno 2021
 CONSULTA IL BANDO QUI!


Il progetto della KARATE DEPARTMENT -ASD-

Titolo: DAL GIOCO ALLO SPORT, PERCORSI DI CRESCITA NEL BENESSERE.



Scarica il progetto approvato !
PROGETTO DELLA KARATE DEPARTMENT -ASD-


Servizio Civile Regionale “GARANZIA GIOVANI”

La Garanzia Giovani (Youth Guarantee) è il Piano Europeo per la lotta
alla disoccupazione giovanile. La Regione Marche ha riservato risorse
(DGR n. 255/2019 – Garanzia Giovani: Misura 6 – L.R. 15/2005 – D.G.R.
705/2020 e s.m.i. -Avviso pubblico per l’adesione degli Enti di servizio
civile Regionale e Universale alla nuova garanzia giovani: servizio
civile), per offrire ai giovani, beneficiari del Programma Garanzia
Giovani, l’opportunità di svolgere attività di Servizio Civile
Regionale. Ciò che caratterizzerà il Servizio Civile Regionale “Garanzia
Giovani” rispetto alle altre esperienze di Servizio Civile: sarà una
maggiore l’attenzione alla dimensione formativa ed all’acquisizione di
competenze da parte del giovane partecipante. Principalmente si favorirà
l’acquisizione di competenze trasversali che facilitano l’ingresso nel
mercato del lavoro, quali il lavoro in team, le dinamiche di gruppo e il
problem solving.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE:

Possono partecipare alla selezione giovani NEET (Not in Employed,
Education and Training), che hanno aderito ed hanno effettuato la “Presa
in carico” presso un Centro per l’impiego della Regione Marche, alla
nuova Garanzia Giovani (Iniziativa per l’Occupazione Giovanile – IOG),
residenti o domiciliati nelle regioni italiane e nella Provincia
Autonoma di Trento che si trovano nelle seguenti condizioni:

  • Età compresa tra i 18 e i 28 anni alla data di presentazione della domanda su Siform2;
  • disoccupazione
    ai sensi del combinato disposto dall’art.19 del d.lgs. n. 150/2015 e
    dell’art. 4, co. 15-quater del d.l. n. 4/2019 e successive modifiche e
    integrazioni;
  • non frequentanti un regolare corso di studi (secondari superiori, terziari non universitari o universitari);
  • non inseriti in alcun corso di formazione, compresi quelli di aggiornamento
    per l’esercizio della professione o per il mantenimento dell’iscrizione
    ad un Albo o Ordine professionale;
  • non inseriti in percorsi di tirocinio curriculare e/o extracurriculare, in quanto misura formativa;
  • che non abbiano già svolto servizio civile regionale (LR 15/2005 e s.m.i.) né la stessa Misura nella fase 1 di Garanzia Giovani.
  • Residenti o domiciliati nelle regioni italiane e nella Provincia Autonoma di Trento

Si precisa che il giovane NEET che ha svolto in precedenza un
servizio civile nazionale o universale può inviare la propria domanda
di partecipazione ma in caso di parità di punteggio è prioritariamente
preferito il candidato che NON abbia svolto in precedenza un servizio
civile nazionale.

Ad eccezione dell’età, questi requisiti dovranno essere posseduti sia
al momento della Presa in carico che al momento del Patto di Servizio
Personalizzato per l’erogazione della Misura 6, presso un Centro per
l’Impiego, successivamente alle risultanze della selezione di cui al
paragrafo 7.

Non è possibile presentare domanda presso un ente in cui si siano
avuti nell’anno precedente rapporti di lavoro o di collaborazione
retribuita.

PER I GIOVANI CHE VOGLIONO PARTECIPARE

  1. Richiedere lo SPID (Sistema Pubblico Identità Digitale) con un
    livello di sicurezza 2 (se non ancora in possesso) Sul sito dell’AGID –
    Agenzia per l’Italia digitale www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid) sono disponibili tutte le informazioni necessarie, anche con faq e tutorial.
  2. Contattare
    e/o recarsi presso un Centro per l’impiego della Regione Marche per
    effettuare la “Presa in carico” presso, alla nuova Garanzia Giovani
    (Iniziativa per l’Occupazione Giovanile – IOG)
  3. Scegliere un progetto attinente al proprio profilo o alle proprie aspirazioni e fare domanda presso il portale SIFORM2 https://siform2.regione.marche.it/siform2-web/login.htm 
    raggiungibile da PC fisso, tablet o smartphone, cui si potrà accedere
    attraverso SPID, il “Sistema Pubblico d’Identità Digitale”.

SCADENZA DOMANDE 14/07/2021 


Settore: Educazione e promozione culturale, paesaggistica, ambientale, del turismo sostenibile e sociale, e dello sport.

Posti disponibili: 4

Sedi:

KARATE DEPARTMENT -ASD- C/O CENTRO SPORTIVO DESHI DO ACADEMY – Castelfidardo Via IV Novembre 61

PALESTRA SCOLASTICA MARTA RUSSO -OSIMO  VIA ALDO MORO –


Durata: 12 mesi
Impegno: 25 ore settimanali
Compenso mensile: 439,50 €


Per maggiori informazioni sul Servizio Civile Regionale www.serviziocivile.marche.it

Oppure telefonare al 3488280524 o inviare una mail a marco.micucci@gmail.com

LA SELEZIONE SI TERRA’ IL 21 LUGLIO 2021 ALLE ORE 14.00 PRESSO LA NOSTRA SEDE DI CASTELFIDARDO, IN VIA IV NOVEMBRE 61

PROGETTO: DAL GIOCO ALLO SPORT, PERCORSI DI CRESCITA NEL BENESSERE.


GRADUATORIA DEL PROGETTO “DAL GIOCO ALLO SPORT, PERCORSI DI CRESCITA NEL BENESSERE.” .



La nostra struttura, sede della KARATE DEPARTMENT -ASD- , fa parte degli enti iscritti nell’albo del servizio civile regionale.
Offriamo ai volontari formazione di qualità e la possibilità di aumentare il loro punteggio ai concorsi di pubblico impiego.
I volontari contribuiscono a migliorare l’offerta dell’ente, grazie ai servizi di trasporto sportivo ed erogando servizi di sport destrutturato (gioco libero, gioco con attrezzatura destrutturata) doposcuola.

L’attività sportiva destrutturata si fonde con quella strutturata, producendo l’effetto di aumentare la motivazione degli iscritti, aumentare l’offerta formativa, lasciando libera la possibilità ai genitori di aderire alle parti che interessano ai bambini, con una maggiore fruibilità nella scelta degli orari.

Il minibus, consente di predisporre il servizio di trasporto e riconsegna dei bambini.

Grazie ai volontari del servizio civile, i prezzi dell’offerta ai soci e tesserati restano accessibili a tutti.


ALBO DEGLI ENTI DEL SERVIZIO CIVILE REGIONALE

Il karate come non lo avevi mai visto prima